• complesso-agricolo-casa-maloni-2
  • slide
  • area-industriale-bastia-umbra-2
  • coibentazione-materiali-naturali-finiture-superficiali
  • costruzione-edificio-antisismico
  • Rubner-Scuola-Garibaldi-Soliera-antisismico

Formazione professionale, un obbligo per tutti

Categoria: Tutte le notizie

Anche la Ue spinge su questo punto. Il 20 dicembre a Bari un convegno promosso da Teknedu, con Tekneco e Clio S.r.l., sui temi della progettazione sostenibile: formazione specialistica per tecnici, in presenza o e-learning

Formazione professionale, un obbligo per tutti

Del delicato tema della formazione professionale si è parlato diffusamente nei mesi scorsi, con il caso esodati: allora ci fu il rischio, poi scongiurato da un successivo intervento governativo, che migliaia di figure professionali rimanessero escluse dall’abilitazione perché in possesso del solo titolo di scuola dell’obbligo. Il caso, molto dibattuto anche sui media generalisti, ha messo in evidenza l’importanza della formazione.

Poco noto è che lo scorso gennaio la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (nella seduta del 24 gennaio) ha approvato un documento sullo standard formativo per l’attività di  installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati  da fonti rinnovabili (fer). La formazione degli installatori è infatti di competenza delle Regioni e delle Province Autonome di Trento e di Bolzano, che provvedono alla definizione degli standard dei percorsi formativi secondo i criteri dell’allegato 4 del D.Lgs. 3 marzo 2011 n.28, nonché alla programmazione dei corsi. Pertanto, dal 1 agosto 2013, la qualificazione di installatore e di manutentore straordinario di impianti da fonti rinnovabili si acquisisce a seguito di un periodo di formazione e del superamento del percorso formativo di qualificazione professionale previsto dalle Linee guida.

Ma in realtà il tema della formazione in questi ambiti così nuovi e non riguarda solo categorie specifiche come gli installatori: anche per il resto dei professionisti della filiera edilizia/ambiente è indispensabile restare aggiornati su questi temi. Come ha messo in evidenza anche l’Unione europea, nel settore occorre adeguare il sistema di istruzione e formazione professionale (IFP) alle esigenze di competenze e qualifiche riguardanti i temi dell'efficienza energetica e delle fonti energetiche rinnovabili.

In particolare l'iniziativa "BUILD UP Skills", realizzata nell'ambito del programma "Energia intelligente – Europa", delineerà tabelle di marcia nazionali da qui fino al 2020 in materia di qualifiche e sosterrà l'istituzione di programmi di formazione e certificazione su vasta scala e la definizione di qualifiche per migliorare i sistemi esistenti. L'iniziativa punta ad aumentare il numero di lavoratori di cantiere qualificati sul mercato, così che i proprietari di immobili possano investire con maggiore fiducia nei miglioramenti energetici.

Proprio al tema della formazione è in programma a Bari, – e sul web – il prossimo 20 dicembre 2013, il convegno-giornata di studi dedicato alla “Casa mediterranea” , evento realizzato da Teknedu e realizzato grazie alla collaborazione di Tekneco e di Clio S.r.l. Ai partecipanti, con modalità in presenza o e-learning, iscritti ai Collegi Provinciali dei geometri e geometri laureati, sarà riconosciuta l’assegnazione di n. 2 crediti formativi professionali. Ai presenti sarà inoltre inviato un attestato di partecipazione.

Gianluigi Torchiani
Giovedì, 19 Dicembre 2013

CONTATTI

TEKNEDU S.r.l.
Via E. Estrafallaces, 16 - 73100 Lecce
Tel. 0832/396996 0832/318806 
Fax: 0832/1822029
Email: info@teknedu.eu - P.IVA 04575400751
REA LE - 302492

LINK UTILI

ClioCom © copyright 2013 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy